Il Quotidiano Online
dell'Ateneo Niccolò Cusano di Roma

Iscriviti alla Newsletter

    Network

    1 commento su “Trattativa Stato-Mafia, Ingroia a Radio Cusano:”Scegliendo di parlare in aula Riina riconosce autorevolezza a questo processo””

    1. Il signor Ingroia dovrebbe solo vergognarsi è forse non solo quello. Lui da almeno 10 anni è da ben prima che Vittorio Teresi e comp. costruissero il Processo depistaggio “la trattativa” conosce i fatti che determinarono la strage di via D’Amelio. Il signor Ingroia, nel luglio del 2008, da Magistrato (evidentemente per scalfire la mia credibilità) mi sottopose al riconoscimento fotografico d’un criminale che ho sempre indicato come attore protagonista nella preparazione della strage di via D’Amelio: fallito il tentativo, dovette partire il processo del tutti contro tutti per salvare il Proc. agg. Vittorio Teresi è pezzi importanti della Procura palermitana degli anni 90, coinvolti inesorabilmente nella strage di via D’Amelio del 19 luglio 1992.
      Gioacchino Basile

    Lascia un commento