Spettacolo

Natale Nelle Grotte: quando l’arte si fa festa

Natale è una festa. Per tutti, non solo per i bambini. Lo è anche per chi ama l’arte. Lo dimostra la bellissima rassegna “Natale nelle Grotte”, ormai giunta alla quarta edizione, che mostra un cartellone unico. Nella splendida cornice delle Grotte di Castellana sarà attiva fino al 12 gennaio. Curiosi? Non dovete far altro che prendervi un paio di minuti per leggere cosa propone. Ecco maggiori informazioni su “Natale nelle Grotte”.

Immaginatevi nelle Grotte di Castellana. Già di per sé è un pensiero suggestivo. Se poi vi immaginate circondati da arte e talento, il pensiero si fa sogno. La rassegna, arrivata al quarto anno, sfoggia un cartellone… scintillante. Eccolo:

  • 30 dicembre
    DSL – DIRE STRAITS LEGACY, progetto musicale che vede riuniti sul palco gli ex membri della storica band inglese in concerto con la speciale esibizione diNuma, madrina Unicef;
  • 7 gennaio
    CHRISTIAN DE SICA, con il recital “CHRISTIAN RACCONTA CHRISTIAN DE SICA” in cui l’artista avrà modo di dialogare direttamente con i suoi spettatori;
  • 8 gennaio
    FRANCO BATTIATO, concerto evento già sold-out.

Il successo di “Natale nelle Grotte” è spiegato dal Presidente della società Grotte Domi Ciliberti: “Sin dal principio della nostra azione amministrativa abbiamo creduto fortemente nella valorizzazione di un luogo di inestimabile ed ineguagliabile splendore come la caverna della Grave. Palcoscenico naturale dove le melodie incontrano madre natura. Lo spessore degli artisti che si esibiranno quest’anno ‎sta a testimoniare quanto siamo diventati attraenti al cospetto di chi ci guarda. E questo è un orgoglio che condividiamo con l’intera città di Castellana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.