Spettacolo

Daniela Martani contro panettoni, Fedez e Chiara Ferragni

Daniela Martani, ormai è noto, non ha peli sulla lingua. Mai. Oggi intervenendo su Radio Cusano Campus, nel corso del format ECG, in pochi minuti ha attaccato i panettoni “chi li mangia è un aspirante suicida“, Chiara Ferragni “non può condurre Sanremo perché disprezza la vita degli animali” e Fedezincoerente perché si è fidanzato con Chiara Ferragni“. 

Per riascoltare le dichiarazioni di Daniela Martani a Radio Cusano Campus basta cliccare qui. La pasionaria veg ex Gf si è scagliata non solo contro il panettone Motta (per l’ormai noto spot che ironizza sul mondo vegano) ma ha polemizzato anche con Chiara Ferragni (in procinto di affiancare Carlo Conti alla conduzione di Sanremo) e con Fedez, colpevole secondo la Martani di aver scritto una canzone contro chi indossa le pellicce e di essersi poi fidanzato con Chiara Ferragni, che a volte proprio alle pellicce fa pubblicità.

Sulla querelle Motta/Vegani Daniela Martani è categorica: “Quelli di Motta? Li considero degli idioti.  La pubblicità che sbeffeggia noi vegani? E’ geniale a detta degli idioti che sono contro i vegani per partito preso. Premetto che a me il panettone ha sempre fatto schifo, e ho sempre mangiato il pandoro, basta leggere gli ingredienti che usano i signori Motta per il loro panettone. Chi mangia un panettone è un aspirante suicida? Sì! Ci sono degli ingredienti che fanno malissimo. Le persone si alimentano in modo schifoso, poi le cose si accumulano nel tempo e all’improvviso arriva la mazzata. E poi tutti a piangere tutti. Perché prima tutti dicono che di qualcosa bisogna morire, poi quando si è sul letto di morte si disperano”.
Martani attacca anche il festival di Sanremo: “Chiara Ferragni valletta accanto a Carlo Conti? Questa persona, che non sapevo nemmeno chi fosse prima che si fidanzasse con Fedez, non dovrebbe condurre Sanremo. Ha più follower di me? Pazienza, non svendo la mia etica per avere più fan. Lei non perde occasioni per disprezzare la vita degli animali, indossando pellicce di tutti i colori possibili. Chiaramente sono pellicce vere, non pellicce finte. Mi deve spiegare la Ferragni qual è la differenza tra il suo cane, lei si è tatuata il muso del suo cane su un dito, e gli altri animali che invece forniscono le pellicce che lei pubblicizza. Noi vegani boicotteremo Sanremo se la Ferragni ne sarà valletta. E comunque volevo spendere una parola anche contro Fedez. In una sua canzone ha parlato male delle pellicce, si schiera contro le donne che le indossano, e poi si fidanza con Chiara Ferragni? Incoerente”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *