Lavoro e Formazione

Istituto Gesù-Maria di Roma: parlano gli studenti del triennio

Istituto Gesù-Maria, che cosa ne pensano gli studenti del triennio? Nell’ambito del progetto alternanza scuola/lavoro lo raccontano a Radio Cusano Campus i ragazzi del terzo, quarto e quinto. 

I MURALES

All’interno dell’Istituto è presente uno skyline che raffigura tutti i monumenti più famosi del mondo. Alcuni fanno riferimento anche ad opere cinematografiche. Alcuni studenti ne vanno particolarmente orgogliosi. Pietro, ad esempio racconta: “Sono fantasiosi, esprimono al meglio l’impronta degli studenti nella scuola”. Gli fa eco Gabriele: “Mixano cultura cinematografica e architettura”.

IL GIORNALINO

Tra le cose che vanno raccontate, c’è il giornalino. Ne parla Michela: “Indipendentemente dall’età tutti possono esprimere idee su vari argomenti”. Esce una volta ogni due o tre mesi, raccoglie le esperienze personali degli studenti, che alcune volte intervistano anche i propri docenti. “Ci ho scritto diverse volte”, racconta Chiara, “ho parlato di viaggi d’istruzione, libri e sport”.

LA PARTITA ATTESA UN ANNO

Tra gli aspetti ludici che gli studenti del Gesù-Maria hanno voglia di raccontare c’è quello legato ad una particolare partita di pallavolo. Quella tra ragazzi e professori. E’ una tradizione della scuola, alla fine dell’anno scolastico docenti e studenti si fronteggiano in un match in cui ad avere la meglio di solito sono i ragazzi. L’anno scorso, però, ad avere la meglio sono stati i professori. Vladi aggiunge: “Il Preside è fortissimo, schiaccia”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *