In cucina

Menù di Natale per grandi tavolate: consigli e ricette

Ogni anno il 25 Dicembre, parenti e amici si riuniscono. Preparare un menù di Natale per tante persone non è semplice. Acquistare tutti gli ingredienti e soddisfare i gusti culinari di ogni ospite può essere stressane, se si scelgono piatti molto elaborati e complicati. Il risultato potrebbe essere quello di passare un’intera giornata davanti ai fornelli, senza gustarsi l’atmosfera del Natale.

 

Vi proponiamo un menù di Natale adatto alle famiglie numerose e alle grandi tavolate, semplice, saporito e  in parte tradizionale, in modo da accontentare tutti

Datteri allo speck

E’ un piatto tradizionale e gustoso. I datteri allo speck sono ottimi perché è possibile decidere quanti prepararne in base al numero degli ospiti. In genere se ne contano 2 a persona. Per quanto riguarda la preparazione, è necessario eliminare il nocciolo dopodiché si procede avvolgendoli nello speck. Una volta rivestiti tutti i datteri, vanno infornati in una teglia avvolta nella carta da forno e lasciati cuocere per 5 minuti a 180°.

Spiedini con pomodoro e mozzarella

Gli spiedini sono perfetti per un menu di Natale che prevede la partecipazione di tante persone. Piacciono a tutti e e si possono preparare in anticipo. Spiedini con pomodoro e mozzarella sono una certezza, ma vi sono anche altre alternative come gli spiedini con melone e feta. E’ possibile insaporirli anche con una salsa verde. Come prepararla? Basta mettere nel mixer i tuorli di due uova sode, capperi, filetti di acciuga e prezzemolo tritato. Dopo aver ottenuto una crema servitela assieme agli spiedini.

Torta di rigatoni al forno

La pasta al forno è un classico per Natale. Vi proponiamo una ricetta alternativa. Si tratta torta di pasta brisé ripiena di rigatoni al ragù. Basta preparare un sugo di ragù classico con cui condire i rigatoni, aggiungendo una manciata di parmigiano reggiano. Dopo aver steso la pasta brisé, già pronta nella teglia in modo da formare la base della torta, farcite con i rigatoni e chiudete il tutto con un seconda sfoglia pasta. Spennellte la torta con il tuorlo d’uovo e ponetela in forno fin quando non assume un aspetto dorato.

Involtini con manzo o tonno

Vi proponiamo due varianti: mare e terra. Per preparare gli involtini servono fettine di tonno e di manzo del peso di circa 80 grammi ciascuna. Il ripieno è uguale in entrambi i casi. Bisogna inzuppare la mollica di pane nel latte, strizzarla bene e riporla in una ciotola. Dopodiché si precede aggiungendo uovo crudo, pecorino, prezzemolo  sale e pepe. Mescolati per bene gli ingredienti procedete ad aggiungere un po’ di farcitura su ogni fetta di manzo e di tonno. Dopo aver arrotolato le fette in modo da fare un involtino procedete chidendolo con uno stuzzicadenti e poi infornatelo.

Prima di cuocere gli involtini, fateli rosolare in padella della cipolla tritata con un filo d’olio. Quando la cipolla è appassita, fate cuocere dei pomodori pelati per circa 15 minuti, dopodiché aggiungete gli involtini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *