Attualità

Blitz skinhead Como, Fiano (PD): “Salvini dice che il problema è Renzi e non gli squadristi? Il suo benaltrismo non mi interessa”

Emanuele Fiano, deputato del PD, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Ho scelto Cusano – Dentro la notizia”, condotta da Gianluca Fabi e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano, per commentare il blitz di un gruppo di skinhead a Como.

Fiano sul blitz degli skinhead a Como

 “Ho un’idea chiara da diverso tempo: 10 anni di crisi economico-sociale pesante hanno inciso sulla composizione sociale della comunità europea – ha affermato Fiano – è aumentata la diseguaglianza sociale, è aumentato l’impoverimento del ceto medio, sono diminuiti gli ausili sociali e a questo si è aggiunto il tema dell’immigrazione. Questo ha prodotto un tessuto di fragilità sociale, un allontanamento dalle istituzioni e una voglia di fare da soli”.

La crisi crea terreno fertile per gli estremismi

“Questo è il miglior terreno di conquista nel caso buono per nuovi movimenti politici come ad esempio il M5S, oppure per movimenti e partiti dell’estrema destra che vogliono sistemi alternativi alle strutture democratiche esistenti” ha continuato Fico. Il problema dell’immigrazione secondo loro lo si risolve con l’ideologia razzista. Basti guardare quello che è successo a Tor Bella Monaca, dove un movimento di estrema destra ha impedito ad una legittima assegnataria di origine eritrea di abitare in una casa popolare dove viveva un’altra persona italiana che occupava la casa abusivamente. Questo episodio insegna che il problema della casa va risolto, ma i movimenti di estrema destra anziché proporre una soluzione difendono l’occupazione abusiva in ragione del fatto che la legittima assegnataria era una donna nera”.

Le responsabilità della politica

 “Io penso che al primo posto ci siano le responsabilità della politica, al secondo la necessità di affermare che la democrazia ha dei limiti. Esattamente come abbiamo messo nel nostro codice penale il reato di apologia del terrorismo, adesso abbiamo necessità di affermare che rispetto ai tanti problemi sociali che esistono, la scorciatoia di riprendere in mano ideologie come fascismo e nazismo va impedita. Fascismo e nazismo sono nati da situazioni di crisi drammatiche”.

Skinheads: Salvini dice che il problema è Renzi non i presunti squadristi

 “I commenti di Salvini ricadono nella categoria del benaltrismo, che a me non interessa. Io mi occupo di tante cose, tra queste mi occupo anche della qualità della vita democratica del mio Paese. Quando Salvini fu aggredito a Bologna io sono stato il primo ad esprimergli solidarietà, io sono il primo a condannare la violenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *