Attualità

#nonunadimeno: una giornata per dire Stop alla violenza sulle donne

25 novembre 2017 è una giornata di cortei, spettacoli ed eventi sparsi in tutta Italia per dire no alla violenza sulle donne. 

“Siamo di fronte a un fenomeno oscuro e incomprensibile, a episodi ricorrenti di gravissime violazioni dei diritti umani – ha sottolineato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella – Non basta denunciare gli episodi di violenza, cosa indispensabile e prioritaria, ma bisogna impegnarsi a rimuovere le cause e le condizioni”.

“Sbaglia chi pensa che la violenza sia una questione che riguarda esclusivamente le donne. No, riguarda tutto il Paese e sfregia la nostra comunità”. Sono le parole della presidente Laura Boldrini, che oggi tramite un evento alla Camera ha ospitato 1.300 donne.

#nonunadimeno: sfila il corteo contro la violenza sulle donne

La manifestazione che ha visto il maggior numero di partecipanti è stata #nonunadimeno, dove 150mila persone hanno sfilato in un corteo a Roma, partendo da Piazza della Repubblica per dire “basta alla violenza sulle donne”.

Nella capitale sono volati tantissimi palloncini Rosa in occasione della giornata internazionale della violenza contro le donne. Il corteo è arrivato fino a Piazza San Giovanni, attraversando le principali strade di Roma.
“Non ci fermeremo finché non saremo libere dalla violenza maschile e di genere in tutte le sue forme” è questo lo slogan delle organizzatrici

In Italia, una donna viene uccisa mediamente ogni tre giorni dal marito, dal fidanzato o dall’ex fidanzato. Troppe volte le donne restano accanto al proprio uomo che fa loro del male, giustificandolo.

E’ successo solo questa volta.
E’ solo uno schiaffo.
Non voleva farlo, l’ho fatto arrabbiare io.

Ma pian piano la situazione peggiora e la situazione sfugge di mano, tanto da divenire ingestibile e trasformarsi in un incubo senza via d’uscita.

Sono caduta per le scale.
Ho sbattuto contro lo spigolo.
Mi sono fatta veramente male.

L’amore non è nulla di tutto questo. Non è farsi male fisicamente o mentalmente. L’amore non è uno schiaffo, non offende e non umilia. NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE.

La missione di oggi è trasmettere un messaggio ben chiaro, proclamando l’Amore vero. Non bisogna aver paura, ma bisogna denunciare chi vi fa del male.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *